#
Open
(Editoriali)

INEWS 15 | L'intervista - ANSANO CECCHINI (Presidente EUROANSA)

 

L'obiettivo principale di EuroAnsa? Trovare la soluzione migliore in ambito finanziario sia per il privato che per l'impresa.


> Oggi Euroansa conta oltre 700 collaboratori e più di 200 uffici distribuiti omogeneamente su tutto il territorio nazionale. Nel 2018 è diventata partner ufficiale di immobiliare.it, il primo portale on line di compravendita di immobili in Italia, con quest'ultimo che è diventato socio di Euroansa SPA con una partecipazione del 25%.

 

avv. Ansano Cecchini (presindente CDA EuroAnsa)

 

Riteniamo che la figura del mediatore del credito sia una professione indispensabile per il periodo storico che viviamo perché oggi tendenzialmente le persone non sono più abituate a pensare in prospettiva. Un consulente del credito è capace di supportare il cliente, che sia privato o impresa, in quelle scelte che impattano nel medio e nel lungo termine, aiutandolo a valutare strategicamente il proprio futuro.

Un buon mediatore del credito non dovrebbe solo trovare la soluzione ad una singola esigenza ma occuparsi dell'intero ciclo di vita della famiglia. Agli occhi del cliente deve essere quel professionista a cui affidarsi per valutazioni determinanti come, ad esempio, l’adeguatezza della protezione dai grandi rischi della persona o della famiglia di fronte a determinate scelte.

Portare il cliente a pensare in prospettiva e al futuro in questi termini rappresenta il vero valore aggiunto di un mediatore del credito. E' per questo che riteniamo l'Educazione Finanziaria uno strumento fondamentale per raggiungere il benessere economico da parte della famiglia e del singolo individuo. Un consulente finanziario, unito ad un mediatore del credito, risulta utile nella gestione dei debiti familiari, nel pianificare i progetti di vita e la pensione o nel valutare la tipologia di protezione assicurativa che occorre. In generale è in grado di analizzare e di ottimizzare le risorse finanziarie degli cliente per dargli una maggiore stabilità economica.

Euroansa | Management

da sinistra: Ansano Cecchini (pres.), Luca Fini (Dir. Amministrativo),

Olivia Bernacchi (Dir. Commerciale), Mario Monzo (Dir. Generale)

 

Nel corso del 2020 Euroansa ha sviluppato un progetto che definisce ancora meglio il significato stesso di mediazione del credito. Mediare significa appunto raggiungere un accordo che diventi vantaggioso per entrambe le parti, quindi se da un lato abbiamo convenzioni con i principali istituti di credito del paese per favorire l'accesso al credito dei nostri clienti, dall'altro abbiamo istituito il Fondo di Garanzia Euroansa.

Si tratta di un sistema a disposizione del sistema bancario con un fondo di 2 milioni di euro finalizzato a garantire il pagamento delle prime 24 rate di mutuo dei clienti presentati da Euroansa che dovessero dimostrarsi insolventi. Euroansa è la prima società privata ad istituire un fondo di garanzia a disposizione degli istituti di credito che vorranno aderire all'iniziativa.

Nel settore aziendale Euroansa tende ad occuparsi delle imprese esattamente come si occupa delle persone, curando la loro stabilità e la loro crescita. Le imprese italiane hanno un'esigenza enorme di consulenza e il mediatore creditizio può diventare il valore aggiunto per cogliere le opportunità odierne di accesso al credito.

 

Per maggiori informazioni clicca QUI. 

 

SFOGLIA LA RIVISTA