#
Open
(Editoriali)

INEWS 13 | METTICI TUTTO IL CUORE – Nel lavoro come nella vita personale

Gianluigi Sarzano | Business Coach

> Allora Dott. Sarzano, è appena uscito il suo nuovo libro “METTICI TUTTO IL CUORE”, pubblicato da Mondadori nella prestigiosa collana Electa, una bella soddisfazione!

Certo, una grande soddisfazione. Sono felice perché è un libro che avevo in testa da tempo. E chiaramente sono orgoglioso perché essere pubblicati da Mondadori è un bel traguardo. La scelta dell’editore di posizionarmi nella collana “Electa” è sicuramente un ulteriore segnale d’attenzione. Tutto ciò per me si traduce in un grande stimolo e responsabilità nel tirare fuori il meglio di me.

 

Di cosa parla il libro?
Proprio di questo: tirare fuori il meglio di sé.
Il libro ha un grande obiettivo: aiutare il lettore a scoprire e valorizzare i propri talenti, in modo da poter migliorare la propria vita. Credere in se stessi significa conoscersi davvero, non tradire i valori in cui si crede, aiutare gli altri e anche osare, avere il coraggio di rischiare la sconfitta ma impiegando sempre al meglio le proprie capacità.
“La natura dà, la natura pretende”: è una sintesi perfetta della “responsabilità” di essere se stessi, del diritto-dovere di ricercare, scoprire e far fruttare capacità e caratteristiche personali, scoprendo ed accettando la propria unicità.
In parte, il senso della vita è proprio questo. Ricercare, scoprire e valorizzare il proprio talento, anche per metterlo a disposizione del mondo. Facciamo tutti parte di una grande orchestra. Siamo qui per aiutarci ..
Grazie a una serie di esempi, da Greta Thunberg che ha mobilitato tutto il pianeta, a Danilo Callegari, avventuriero estremo, così come Chiara Montanari, la prima italiana a capo di una spedizione in Antartide, vediamo insieme che il vero cambiamento è quello che deve avvenire dentro ognuno di noi.

Nel libro sono citati anche personaggi famosi, da Bud Spencer a Sebino Nela
Si, nella mia vita ho avuto il privilegio di fare incontri illuminanti. Oltre a quelli appena citati ce ne sarebbero molti altri, dalla mia amica Nada Starcevic, che io chiamo affettuosamente Maestro a Max Sechi, coach e fondatore del movimento #NOEXCUSES. Come diceva Gandhi “ogni persona che incontri è migliore di te in qualcosa. In quella cosa impara”…

Come si legano questi argomenti all’attività di Agente immobiliare?
Non esiste successo professionale senza successo personale. La nostra società ci spinge a una competizione
verso una crescita più “esterna”, esteriore anziché interiore. In questo tipo di situazione spesso capita che si perdano di vista le “cose importanti” della vita. Essere un bravo Agente dipende si certo dall’esperienza, dalla tecnica, dalla conoscenza… ma ancora di più dipende dalla capacità che abbiamo di comunicare, di entrare in empatia col prossimo. Essere un ottimo Agente immobiliare significa essere un ottimo professionista, ma anche un ottimo ascoltatore, comunicatore, semplificatore, problem-solver … e tante altre cose ancora. Significa “piacere” alle persone. E questo è impossibile se le persone non ci piacciono. Nel libro ci sono capitoli interi dedicati a questi argomenti. Da come apprendere i segreti della comunicazione efficace a come raggiungere gli obiettivi. Sempre nel rispetto dei valori propri ed altrui.

Quindi, come dice nei suoi corsi, prima dell’Agente o del Cliente viene la persona?
Esattamente, è un concetto che mi piace ribadire in qualsiasi tipo di corso, che sia per una multinazionale o per un singolo professionista. L’importanza della persona è fondamentale. Mettere la persona al centro non significa soltanto svolgere un’attività “etica” (cosa importantissima): significa anche conquistare l’attenzione del cliente. Come dico sempre: volete avere successo? Date di più di quanto il Cliente si aspetta!

Quanto è faticoso scrivere un libro?
Scrivere un libro è una dolce fatica. Ma anche molto emozionante, ti assorbe completamente. Scrivere è un’attività liberatoria. Quando scrivi un libro rendi consapevole prima di tutto te stesso di alcune idee che prima erano più “inconsce”.
La soddisfazione che provi nel vederlo finalmente stampato è enorme. Mentre scrivi il libro diventa parte di te, della tua vita, scrivi ogni qual volta ti venga l’ispirazione poi “aggiusti” man mano. Ogni parola del libro è stata letta e riletta per giungere infine al manoscritto che leggerete.
Avevo in mente di scrivere questo libro da un po’ di tempo e finalmente il mio “sogno” si è realizzato. Ora sta già nascendo dentro di me il prossimo..

Il sottotitolo del suo libro è “fai della tua vita un capolavoro”. Quali consigli può dare ad un Agente immobiliare per dare il meglio di sé?
“Fai della tua vita un capolavoro” è il primo consiglio che mi sento di dare a chiunque, siamo qui tutti insieme per mettere a disposizione il nostro talento. Nello specifico agli agenti immobiliari di oggi il mio suggerimento è di cogliere al volo i cambiamenti del mercato come opportunità.
Di investire sulla qualità, sulle competenze e sulle relazioni.


GIANLUIGI SARZANO | Formatore & Coach | info@gianluigisarzano.com | www.gianluigisarzano.com 

 

> Gian Luigi Sarzano (www.gianluigisarzano.com) è uno dei coach di maggiore successo in ambito commerciale e comunicazionale con una consolidata leadership nel settore immobiliare, dovuta alla sua “carriera” imprenditoriale nel settore. Specializzato in comunicazione efficace, PNL, negoziazione, miglioramento personale, è stato premiato come miglior formatore immobiliare italiano ai “Real estate awards 2014″. È autore di libri e pubblicazioni, tra i quali “Quello forte sei tu!” e “Guida al successo dell’agenzia immobiliare”. 
Ha competenze professionali specifiche e “trasversali” nel settore con esperienze rilevanti nella creazione di network. 
Oggi consulente e coach di importanti aziende e gruppi, nonché di imprenditori e sportivi. Relatore e speaker motivazionale a convegni ed eventi, spesso ospite di programmi televisivi e giornali.